Come scegliere

 

Piccoli ciclisti crescono

C’è un’epoca della vita in cui non scegli che scarpe metterti, non scegli le vacanze e non scegli che bicicletta pedalare. Se stai leggendo vuol dire, invece, che sei in quella fase della vita dove ti tocca scegliere tutte queste cose per un piccoletto o una piccoletta.

 

Le bici pedagogiche

Le bici senza pedali sono uno strumento meraviglioso per giocare con l’equilibrio, sella bassa e piedi ben piantati per terra il bambino è tranquillo. Muovendo i primi passi sperimenta l’equilibrio su due ruote, c’è sempre una frazione di secondo in cui tutti e due i piedi non sono a terra. Il trucco è imparare una cosa per volta, prima l’equilibrio poi la pedalata. Il processo diventa così naturale che le rotelle non servono più. A partire dai 2 anni.

 

Le bici da bambino

Le bici da bambino si identificano con la dimensione della ruota. Sappiamo che una bici da bambino dura poco e che potreste avere la tentazione di prenderne una più grande, tutto si può fare, ma avrebbero una bici che li domina al posto di essere loro a guidarla.

 

I seggiolini

Seggiolino anteriore, posteriore, solo cuscinetto, quale scegliere?
I seggiolini anteriori portano fino a 15 kg, i posteriori fino a 22 kg e i cuscinetti semplici dipende dalla portata del portapacchi. Scegliete il seggiolino dove sta più comodo il vostro bambino, che abbia delle buone cinture di sicurezza e le pedane regolabili. Tenetelo avanti finché potete, l’esperienza sarà più gratificante. Non abbiate timore di andare in bici anche con la pioggia, oggi ci sono mantelle da seggiolino fantastiche.

 

I carrellini

Se vi piace fare le vacanze in bici o se vi muovete in zone con poco traffico il carrellino è una valida alternativa al seggiolino. Esistono da 2 e da 1 posto e solitamente sono pieghevoli. Per i più piccoli esistono dei riduttori. Se fate percorsi accidentati ci sono carrelli ammortizzati. I più belli si trasformano in passeggino e se ve la sentite potete metterci anche gli sci e trainarlo sulla neve.

 

I caschi

Di tutte le cose che potete dare al vostro bambino assieme a una bicicletta il casco è sicuramente la più utile. I caschi è importante che siano regolabili, per seguire la crescita e adattarsi al meglio. Dovete, anche, fare attenzione che le cinghie siano regolabili e soprattutto che una volta indossato ogni cosa sia al posto giusto. Se volete capire come si indossa un casco guardate qui


Marchi

Molti sono i marchi di biciclette bambino sul mercato, di seguito ne vediamo brevemente le caratteristiche dei più noti.

Woom

Marchio austriaco che produce solamente biciclette da bambini. Progettate e sviluppate per essere il più possibile intuitive e facili da guidare. Telai in alluminio, ruote scorrevoli, freni pronti e facili da azionare e peso finale davvero sorprendente.

Compra online

Ridgeback

Direttamente dalla ciclistica Inghilterra arriva Ridgeback. Si parte da 2 anni con le bici pedagogiche e si arriva fino a 12 anni. Biciclette leggere pensate per pedalare sia su strada sia in fuoristrada. Biciclette vere con componenti specifici per bambini che da subito avranno un mezzo efficiente per scorrazzare al parco e iniziare con i piccoli spostamenti di quartiere.

Compra online

Urban Iki

Giovane marchio di seggiolini, design olandese dalle morbide curve e tanti diversi colori pastello di ispirazione giapponese con la possibilità di personalizzare il proprio seggiolino. Oltre al seggiolino anteriore e posteriore, quest’ultimo montabile sia su una bicicletta con portapacchi sia senza, ha a catalogo accessori come il parabrezza e un piccolo manubrio da aggiungere al seggiolino anteriore.

Compra online

Bellelli

La risposta italiana al seggiolino da bambino, Bellelli costruisce seggiolini dal 1994. I prodotti sono tutti certificati, realizzati in robusti materiali plastici con cuscini per ammorbidire la seduta e ampi fori di ventilazione. Le cinture di sicurezza si aprono e chiudono anche con una sola mano.

Compra online

Croozer

Marchio storico per i carrellini da trasporto bici. Realizzati con telaio di alluminio snodato per essere robusto e al tempo stesso pieghevole, ruote 20? staccabili, copertura anti-pioggia, ampia tasca posteriore. Utilizzabile come carrello per bicicletta, come passeggino o in versione “jogger”. Tutti i modelli possono essere accessoriati con amaca e riduttore per essere utilizzati dai 4-6 mesi fino a 5 anni e se siete amanti delle Broad esiste anche la versione ammortizzata.

Compra online

Xlc

Marchio di componenti e accessori per il ciclismo in gamma ha anche dei carrelli per bambini ottimi e con caratteristiche simili ai marchi più blasonati.

Compra online

Abus

Abbiamo scelto Abus per i caschi da bambino. La abbiamo scelta perché sono ben fatti, ci sono anche in taglia mignon, sono tutti regolabili e anche se li sbatacchiate in giro resistono. Naturalmente la gamma completa ha anche caschi da ragazzo e adulto.

Compra online

Contattateci tramite i recapiti dell'officina per entrare nel dettaglio delle biciclette bambino

#giovediurbano: i freni.

#giovediurbano: i freni. Se la bici serve ad andare il più in fretta possibile da A a B…

Black Bike Days

Non vorrete mica andare in giro con una bici colorata durante i #blackdays? Per non farvi fare brutte…