22c02097e4438bd2f2f3fe4a6a3ab0e1_L.jpg

Il prossimo weekend 28/29 Aprile vicino a Karlsruhe, in mezzo alla Germania,
Bicicapace verrà presentata ufficialmente al publico internazionale in occasione della Fiera Spezialrad dedicata a biciclette speciali

Si trovano mezzi di ogni genere realizzati in maniera industriale o artigianale,
dal prototipo dell’appassionato alla bici di serie della piccola azianda famigliare
che ha trovato il suo equilibrio in una piccola ma sempre valida fascia di marcato.

Stiamo parlando di recumbent, trike, carbike o velomobili, bici da trasporto,
bici per disabili, tandem, bici sidecar, bici classiche e bici innovative,
quelle molto funzionali e quelle molto ergonomiche, quelle da viaggio e quelle
da città, tutte realizzate con tanto studio, passione e cura del particolare.

Queste realizzazioni spesso sono autentiche fuoriserie che vengono aprezzate
sia per l’estetica che per il funzionamento.

Biciapace è la nuova compatta cargobike all’italiana pensata per essere molto
funzionale, comoda e sicura.
E’ forse l’unica che offre di serie un volume di carico pari a 100lt in soli 168 cm di lunghezza,
vitaria e cavi in acciaio inox, freni, cambio e dinamo nei mozzi per ridurre le manutenzioni.
Componentistica selezionata come Sturmey Archer, Schwalbe, Selle Royal, Axa Basta, Humpert
ed una filiera produttiva tutta italiana che mette in luce alcune aziende del nostro “Bel ciclismo”
passando dallo storico produttore di carter e parafanghi per ciclo in metallo,
all’artigiano che salda, quello che vernicia, quello che assembla, tutto a regola d’arte come
si faceva un tempo prima delle grandi produzioni asiatiche.

frank