Ciclista atipico, dai mille volti e dalle molte sinapsi. Nel definire il percorso da A a B il folding biker guarda se ci sono dei mezzi pubblici da prendere, non se c’è una salita da scalare. Quando apre il bagagliaglio quei tubi che vedete non sono pezzi di un bazooka, ma una bici pieghevole. Difficile fargli dei regali adeguati, ma ci proveremo:

  1. Regalare una bicipieghevole non è facile, bisogna capire chi la userà e come la userà. Ci sono tanti marchi, lasciateci la libertà di consigliarvi la migliore caso per caso e scriveteci se volete. Per i più moderni ci sono anche le e-bike pieghevoli: Tern Vektron e la superleggera Vello.
  2. Che gli amanti delle bici pieghevoli siano dei tipi strani ve lo abbiamo già detto? Allora uno specchietto da casco lo farà felice.
  3. Sempre perchè abbiamo a che fare con degli eccentrici, una luce un po’ particolare di monkey electric è perfetta.
  4. Infine, una maniglia con borsa per trasportare la propria bici da piegata e riporla senza disturbare completa il grave quadro psicologico del nerd da bici pieghevole che, dite la verità, sta simpatico a tutti.