Chi ci segue dagli inizi ricorderà un post sulla prima Brompton che ci capitò di provare: in occasione di un viaggio in Puglia avevamo trasformato con poche modifiche una normale tre velocità in una bici per esplorare l’altopiano delle Murge.  Fu amore a prima vista, una bici che diventa piccola come un trolley, puoi trasportare ovunque e all’occorrenza pedalarla, non solo per il normale commuting urbano, ma anche per giri più impegnativi.

Saltando qualche annetto di storia, dove ci siamo impegnati a farvi conoscere le potenzialità delle pieghevoli Londinesi e a giocarci su da bravi meccanici, arriviamo a marzo 2019; è il momento di programmare l’annuale edizione del Bromtonclimb Dolomiti. Chi conosce Brompton sa che in caso di lunghe discese, non che il commuting urbano ne presenti solitamente, il surriscaldamento dei piccoli cerchi aumenta il rischio di fortaure. La soluzione? I freni a disco. Visto che casa madre è impegnata su altri fronti di sviluppo abbiamo pensato bene di creare da noi una bici coi dischi: forcella completamente nuova e carro posteriore modificato, due ruote nuove, un impianto disco e il giuoco è fatto.

Visto che eravamo in ballo con le modifiche abbiamo fatto una forcella più alta che può accogliere anche cerchi leggermente più grandi con copertoni più cicciotti e ugualmente il carro posteriore con forcellini slide per avere la stessa libertà di scelta dell’anteriore.

Il risultato lo vedete in foto, ancora in versione grezza perchè per quanto uno cerchi di programmarsi arriva sempre all’ultimo con qualche problemino da risolvere e la verniciatura è saltata, Volevamo però essere pronti per il Sellaronda bike day in Brompton e ci siamo riusciti.

Com’è andata?

Test superato a pieni voti, sabato pioveva abbiamo fatto tutti e 4 i passi sotto l’acqua, la frenata era sempre affidabile, la geometria modificata ha reso la bici più stabile, i cerchi in legno sono come il velluto e per finire il cambio interno Shimano alfine 8 velocità fa il suo dovere, aggiungiamo poi che abbiamo scelto la versione elettronica per fare i bulli con gli amici

I numeri:

  1. Sabato 22 sotto l’acqua 50 km, 1600 m dsl velocità max 55 km/h
  2. Domenica 23 colo sole test di conferma 54 km 1700 m dsl velocita max 62 km/h

 

Adesso che tutto è stato studiato e testato tocca a voi, se avete mai desiderato una Brompton con i freni a disco siamo a disposizione, scriveteci o chiamateci per tutti i dettagli.

Infine un sentito grazie a cerchi ghisallo che a tempo record ha fatto dei cerchi custom per questo progetto e tutti gli altri artigiani che ci hanno supporato e sopprtato in questi mesi di prove e progetti.